Il nucleo della saccatura presente a sud della Groenlandia si sposta verso est raggiungendo la costa occidentale della Scozia nella giornata di venerdì 10 giugno e favorendo un afflusso di aria fredda sul settentrione nel suo moto ciclonico. Contemporaneamente il vertice del promontorio sub-tropicale si estende dalla penisola iberica fin sopra la Danimnarca, isolando sul suo versante orientale un cut-off sullo Ionio anch’esso in spostamento verso est.

Su Genova
Giovedì 9 giugno 2022: cielo sereno con qualche addensamento in quota nelle ore antelucane in rapido dissolvimento.
Temperature comprese tra 19 e 25°C. Umidità su percentuali medio-alte. Pressione in diminuzione (1008 hPa).
Vento moderato di Maestrale (NW) in aumento a forte nel corso della serata con raffiche fino a 40 km/h.
Mare generalmente mosso.

Venerdì 10 giugno 2022: cielo terso sin dal mattino e per l’intera giornata.
Temperature stazionarie e comprese tra 19 e 25°C. Umidità su percentuali medio-basse in aumento nel corso della serata. Pressione in aumento.
Vento inizialmente forte con raffiche fino a 40 km/h in calo a moderato nel pomeriggio fino a debole nel corso della serata.
Mare mosso con moto ondoso in diminuzione, poco mosso dal pomeriggio.

Sabato 11 giugno 2022: ancora una giornata ampiamente soleggiata.
Temperature in aumento, comprese tra 20 e 26°C. Umidità su percentuali medie. Pressione in aumento.
Vento debole dai quadranti settentrionali.
Mare da poco mosso a quasi calmo.

Domenica 12 giugno 2022: cielo terso sin dal mattino e per l’intera giornata.
Temperature stazionarie, comprese tra 20 e 26°C. Umidità su percentuali medio-alte in sensibile aumento nel corso della serata. Pressione ancora in aumento (1021 hPa).
Vento debole inizialmente di Grecale (NE), in rotazione dai quasdranti meridionali dalle ore centrali.
Mare generalmente quasi calmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.