Il quadro continentale continua ad essere caratterizzato da un’ampia area depressionaria con due centri di massa, il primo posizionato sulle isole britanniche in progressione verso sud-est, l’altro sul confine settentrionale con la Russia.
L’arrivo del minimo ex-britannico favorirà lo sviluppo di un promontorio sull’Italia che metterà in movimento il cavo d’onda presente sull’area ionica verso l’Egeo.

Su Genova
Lunedì 5 settembre 2022: giornata ampiamente soleggiata.
Temperature in aumento sui valori massimi e comprese tra 22 e 27°C. Umidità su percentuali medio-alte. Pressione in aumento (1022 hPa).
Vento debole di Maestrale (NE), in rotazione da Scirocco (SE) nel pomeriggio.
Mare generalmente poco mosso.

Martedì 6 settembre 2022: qualche debole addensamento nelle prime ore della mattinata, a seguire cielo sereno.
Temperature in lieve calo sui valori minimi e comprese tra 21 e 27°C. Umidità su percentuali medio-alte. Pressione in diminuzione.
Venbto da debole a moderato di Scirocco (SE), nuovamente debole in serata.
Mare da poco mosso a quasi calmo in serata.

Mercoledì 7 settembre 2022: nubi sparse al mattino e per l’intera giornata, in serata addensamenti in aumento con deboli fenomeni nel corso della notte.
Temperature in aumento sui valori minimi e in diminuzione su quelli massimi, comprese tra 22 e 26°C. Umidità su percentuali elevate. Pressione in diminuzione.
Vento moderato di Scirocco (SE) con raffiche fino a 20 km/h.
Mare da poco mosso a mosso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.