L’ampia saccatura che interessa l’Europa occidentale, si ritira progressivamente verso i Balcani lasciando spazio entro il fine settimana all’anticiclone delle Azzorre a cui, nella giornata di sabato, si unirà il promontorio sub-tropicale che dal Marocco risale verso il Mediterraneo occidentale. Il moto ciclonico veicolerà aria più fredda nei medi ed alti strati atmosferici favorendo, per il fine serttimana, un abbassamento delle temperature.

Su Genova
Giovedì 29 settembre 2022: nubi sparse fin dal mattino con addensamenti in graduale aumento dal pomeriggio fino a molto nuvoloso o coperto con locali fenomeni anche temporaleschi alternati da schiarite nel corso della serata.
Temperature in lieve diminuzione, comprese tra 17 e 21°C. Umidità su percentuali medio-alte. Pressione stazionaria (999 hPa).
Vento moderato dai quadranti meridionali con raffiche fino a 30 km/h.
Mare generalmente molto mosso.

Venerdì 30 settembre 2022: ancora fenomeni residui nelle ore antelucane in rapido esaurimento; nubi sparse al mattino. Nel pomeriggio cielo parzialmente nuvoloso con locali schiarite, poco nuvoloso in serata.
Temperature in diminuzione, comprese tra 16 e 19°C. Umidità su percentuali elevate. Pressione in aumento.
Vento debole di direzione variabile.
Mare inizialmente molto mosso con moto ondoso in rapida diminuzione, mosso dalla mattinata.

Sabato 1 ottobre 2022: poco nuvoloso fin dal mattino con addensamenti in lento dissolvimento; sereno o poco nuvoloso in serata.
Temperature in aumento sui valori massimi e comprese tra 16 e 21°C. Umidità su percentuali elevate. Pressione in sensibile aumento.
Vento moderato dai quadranti meridionali.
Mare mosso con moto ondoso in diminuzione, poco mosso dalle ore centrali.

Domenica 2 ottobre 2022: nubi sparse al mattino con ampie schiarite nel corso della serata.
Temperature senza variazioni di rilievo e comprese tra 17 e 21°C. Umidità su percentuali medio-alte. Pressione stazionaria.
Vento da moderato a debole dai quadranti sud-orientali.
Mare poco mosso con moto ondoso in aumento, mosso dalle ore centrali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *